Provenza

La più antica regione vitivinicola di Francia è anche quella maggiormente segnata dall’identità mediterranea: si estende da Nizza e dintorni, al confine con l’Italia, fino alle foci del Rodano, a sud di Avignone. La viticoltura copre quasi 27.000 ettari di superficie, suddivisi nei tre dipartimenti Alpes-Maritimes, Var e Bouches-du-Rhône, e in nove AOC.