DELOUVIN NOWACK


Vandières

VALLÉE DE LA MARNE

“La grande tradizione del Pinot meunier, qui in versione sartoriale”

Viticoltura sostenibile

Superficie vitata: 7,25 ha

N° bottiglie: 60.000/anno

delouvin

Nato nel 1949 dall’unione di Éliane Nowack e Pierre Delouvin, eredi di due famiglie storiche di viticoltori e tonnelliers di Vandières, il domaine dal 1976 ha visto succedere alla guida il figlio Bertrand Delouvin, che è riuscito a imprimere una svolta qualitativa con nuove tecnologie, affinamenti più lunghi e l’introduzione del metodo solera per i vin de reserve, il tutto conservando la peculiarità aziendale, la realizzazione cioè di vini 100% Pinot meunier e 100% di Vandières. Nel 2011 è quindi salito in sella Geoffrey Delouvin, esponente dell’undicesima e ultima generazione familiare: dopo diverse esperienze in Champagne e all’estero, ha iniziato a curare l’attività produttiva di casa continuando a produrre le cuvée storiche, a cui un po’ alla volta ha iniziato ad affiancare vini selvaggi, identitari e di grande stoffa caratteriale.
Attualmente il parco vitato misura poco più di 7 ettari, quasi tutti piantati a pinot meunier, a parte un ettaro a chardonnay e alcuni piccoli appezzamenti a pinot nero, pinot grigio, pinot bianco e petit meslier. L’approccio sostenibile alla viticoltura si basa sulla rinuncia alla chimica, l’inerbimento spontaneo, la conservazione delle vecchie vigne e la selezione massale per i nuovi impianti.

La produzione si divide in due linee: Delouvin Nowack per gli Champagne più classici, con lieviti selezionati e fermentazioni in vasche di acciaio, senza malolattica per preservare frutto e freschezza; Famille Delouvin per Champagne “di ispirazione borgognona”, con selezioni parcellari che danno vita a Pinot meunier sapidi e Chardonnay gessosi, fermentazioni spontanee e affinamento sui lieviti in piccole botti di legno. Per il vin de reserve si è scelta la strada del metodo solera, iniziato nel 1992.

BRUT CARTE NOIR

100% pinot meunier

100% pinot meunier

malolattica svolta, affinamento in acciaio, lieviti selezionati

malolattica svolta, affinamento in acciaio, lieviti selezionati

36 mesi sui lieviti

36 mesi sui lieviti

9 gr/lt

9 gr/lt

5.000 bottiglie

5.000 bottiglie

Appagante

Appagante

Di colore dorato, al naso apre con frutta secca, mandorle e nocciole. per passare poi alla frutta esotica. Lungo e persistente, in bocca è perfettamente equilibrato.

Di colore dorato, al naso apre con frutta secca, mandorle e nocciole. per passare poi alla frutta esotica. Lungo e persistente, in bocca è perfettamente equilibrato.

Ideale per la sua freschezza per l’aperitivo, ma con una struttura da tutto pasto.

Ideale per la sua freschezza per l’aperitivo, ma con una struttura da tutto pasto.

BRUT EXTRA SELECTION MILLESIME

80% chardonnay, 20% pinot meunier

80% chardonnay, 20% pinot meunier

malolattica svolta, affinamento in acciaio, lieviti selezionati

malolattica svolta, affinamento in acciaio, lieviti selezionati

72 mesi sui lieviti

72 mesi sui lieviti

9 gr/lt

9 gr/lt

5.000 bottiglie

5.000 bottiglie

Elegante

Elegante

Il colore è giallo dorato e le bolle fini e continue. Da subito troviamo i delicati aromi di fiori e frutti dati dallo Chardonnay, che via via aumentano di intensità e si amalgamo a quelli tostati e speziati del Pinot meunier.

Il colore è giallo dorato e le bolle fini e continue. Da subito troviamo i delicati aromi di fiori e frutti dati dallo Chardonnay, che via via aumentano di intensità e si amalgamo a quelli tostati e speziati del Pinot meunier.

Raraona farcita, quaglie e carni bianche in generale.

Raraona farcita, quaglie e carni bianche in generale.

BRUT NATURE SAUVAGE

100% pinot meunier, cuvée di tre millesimi

100% pinot meunier, cuvée di tre millesimi

malolattica non svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

malolattica non svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

42 mesi sui lieviti

42 mesi sui lieviti

non dosato

non dosato

4.000 bottiglie

4.000 bottiglie

Asciutto

Asciutto

Al naso emergono lievi cenni di lievito che si uniscono ai classici sentori di piccoli frutti rossi e alle note gessose e pepate. La bocca è di spinta acida e di ottima profondità salina, ma non rinuncia a una certa avvolgenza. Un vino teso e appena piccante sul finale.

Al naso emergono lievi cenni di lievito che si uniscono ai classici sentori di piccoli frutti rossi e alle note gessose e pepate. La bocca è di spinta acida e di ottima profondità salina, ma non rinuncia a una certa avvolgenza. Un vino teso e appena piccante sul finale.

Aperitivo, cucina mediterranea, pesce.

Aperitivo, cucina mediterranea, pesce.

BRUT NATURE FAUVE

75% chardonnay, 25% pinot meunier

75% chardonnay, 25% pinot meunier

malolattica parzialmente svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

malolattica parzialmente svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

66 mesi sui lieviti

66 mesi sui lieviti

non dosato

non dosato

4.000 bottiglie

4.000 bottiglie

Gessoso

Gessoso

Spicca lo Chardonnay con le note floreali e di agrumi. Il sorso è coerente, dotato com'è di un'acidità citrina, che rimanda ancora agli agrumi. Il tutto in una dimensione minerale e gessosa di grande fascino.

Spicca lo Chardonnay con le note floreali e di agrumi. Il sorso è coerente, dotato com'è di un'acidità citrina, che rimanda ancora agli agrumi. Il tutto in una dimensione minerale e gessosa di grande fascino.

Aperitivo, cucina giapponese, capesante e ostriche.

Aperitivo, cucina giapponese, capesante e ostriche.

EXTRA BRUT SEMPER FIDELIS

100% pinot meunier, 50% di vino millesimato, 50% vino di riserva perpetua (metodo solera)

100% pinot meunier, 50% di vino millesimato, 50% vino di riserva perpetua (metodo solera)

malolattica non svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

malolattica non svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

66 mesi sui lieviti

66 mesi sui lieviti

5 gr/lt

5 gr/lt

4.000 bottiglie

4.000 bottiglie

Ricco

Ricco

Alle iniziali note fumé si intrecciano i sentori di piccoli frutti rossi e lievi cenni ossidativi. La bocca è avvolgente, strutturata, ricca, e ottimamente alleggerita dalla tensione acido-salina. Uno Champagne dal grande profilo gastronomico.

Alle iniziali note fumé si intrecciano i sentori di piccoli frutti rossi e lievi cenni ossidativi. La bocca è avvolgente, strutturata, ricca, e ottimamente alleggerita dalla tensione acido-salina. Uno Champagne dal grande profilo gastronomico.

Risotto ai funghi, animelle.

Risotto ai funghi, animelle.

EXTRA BRUT SOUS LA FORET

100% pinot meunier

100% pinot meunier

malolattica non svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

malolattica non svolta, affinamento in legno, lieviti indigeni

48 mesi sui lieviti

48 mesi sui lieviti

5 gr/lt

5 gr/lt

4.000 bottiglie

4.000 bottiglie

Vibrante

Vibrante

Maturo nel frutto, si presenta con cenni di pan brioche e un'espressività più austera. La bocca è ricca, di buona rotondità, ma anche dotata di acidità e sapidità minerale, in un quadro di contrasti molto intrigante.

Maturo nel frutto, si presenta con cenni di pan brioche e un'espressività più austera. La bocca è ricca, di buona rotondità, ma anche dotata di acidità e sapidità minerale, in un quadro di contrasti molto intrigante.

Antipasti, pesce crudo, primi di pesce.

Antipasti, pesce crudo, primi di pesce.