DOMAINE

HENRY PROUDHON

Saint Aubin

 

Passano le generazioni

ma l'amore per la terra

è sempre uguale

Area Vitata 13 ha.

4,0 ha a Pinot Noir

9,0 ha a Chardonnay

Viti di 45/60 anni, selezione massale

Ceppi per ettaro 10.000

Resa 50 hl/ha

Bottiglie anno: 90.000

AGRICOLTURA RAGIONATA

Vincent e Philippe Prudhon gestiscono il domaine sotto l’occhio attento delle due generazioni precedenti ancora attive in vigna e cantina. La famiglia Prudhon possiede 13 ettari di vigneti (60%  Pinot Nero e 40% Chardonnay ), distribuiti sulle denominazioni Village e 1er cru nei comuni di Saint Aubin, Chassagne Montrachet e Puligny Montrachet.  La vendemmia viene effettuata manualmente. I bianchi vengono pressati con una pressa pneumatica, subiscono un leggero debourbage e poi messi in botte per la fermentazione la cui durata è variabile in funzione della cuvè, durante la fase di affinamento avviene la fermentazione malo lattica, prima dell’imbottigliamento si fa un eventuale collaggio ed una leggera filtrazione.  I rossi dopo un accurato triage e la diraspatura passano in vasca dove vengono lasciati stabilizzare per un paio di giorni e poi si innesca la fermentazione che dura circa 10 giorni durante i quali si fa qualche rimontaggio, pPassano poi in botte piccola, dove si farà la malo lattica, per circa 12 mesi, prima dell’imbottigliamento una leggera filtrazione.

SAINT AUBIN 1er Cru LES PERRIERES

100% Chardonnay.

Viti di 35 anni.
12 mesi in barrique.
3.700 bottiglie.
Elegante
Molto elegante ed abbastanza complesso, bel colore paglierino con qualche riflesso verdognolo, al naso pompelmo e limone addolciti da una punta di miele, di grande equilibrio in bocca e lungo quanto basta a dare complete soddisfazione.
Regge bene l’abbinamento a pesci di mare e crostacei in padella o al vapore.
 

SAINT AUBIN 1er Cru EN REMILLY

100% Chardonnay
Viti di 25 anni.
12 mesi in barrique.
1.800 bottiglie.
Appagante
Cuvè ottenuta da una piccola parcella appena sopra al Grand Cru Chevalier Montrachet, un bel colore giallo tendente al dorato, al naso fiori, frutta bianca, spezie e pietra bagnata, in bocca appagante, grassoccio ma mai pesante, un bel connubio di acidità e mineralità con una speziatura nel finale, molto lungo.
Abbinare a filetti di pollo o coniglio e formaggi delicati.
 

CHASSAGNE MONTRACHET 1er Cru LES CHEVENOTTES

100% Chardonnay.
Viti di 45 anni.
18 mesi in barrique.
750 bottiglie.
Ampio

Parcella situate nel settore più a nord di Chassagne al confine di Puligny e vicina al Grand Cru Criots Batard Montrachet.

Ampio e persistente.

Salmone, pesci di mare e crostacei, ottimo anche per la cucina orientale.
 

PULIGNY MONTRACHET LES ENSIGNERES

100% Chardonnay.
Viti di 30/80 anni.
18 mesi in barrique.   
7.500 bottiglie.
Leggero
Parcella di un ettaro con viti di 30 e 80 anni  appena sotto il Grand Cru Bienvenues Batard Montrachet. La maggioranza delle barriques in cui si affina sono vecchie per non disturbare l’equilibrio del vino, profumi e sapori di fiori, frutta ed una punta di pane tostato gli danno leggerezza ed ampiezza.
Fois gras. Aragosta e gamberoni sono gli abbinamenti ideali.
 

PULIGNY MONTRACHET 1er Cru LA GARENNE

100% Chardonnay.
Viti di 60 anni.
18 mesi in barrique.
600 bottiglie.
Elegante
Di questo vino ne sono prodotte solo due botti di cui una nuova, complesso ed elegante sopporta un lungo invecchiamento.
Sia carne che pesce in salsa delicata e formaggi a pasta molle.
 

SAINT AUBIN 1er Cru LES ROUGES GORGES

100% Pinot Noir.
Viti di 45 anni.
18 mesi in barrique.
4.500 bottiglie.
Croccante
La cuvèe è ottenuta dall’assemblaggio di parecchie parcelle tutte 1er cru e di ognuna prende le migliori caratteristiche da cui l’elevata complessità, caratteristici sono i sentori di bacche selvatiche e di cuoio
Formaggi e salumi, ma anche carni bianche grigliate.
 

SAINT AUBIN 1er Cru LES FRIONNES

100% Pinot Noir.
Viti di 45 anni.
18 mesi in barrique.
6.500 bottiglie.
Fruttato
E’ una cuvè storica imbottigliata dagli anni ’80. Ricco ampio e di grande complessità è messo precocemente in bottiglia per preservare i toni freschi e fruttati che sono la sua caratteristica.
Carni rosse stufate o arrosto, formaggi erborinati e lumache al verde.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai all'inizio della pagina