DOMAINE

JEAN ET GILLES

LAFOUGES

Auxey Duresses

 

Di padre in figlio

nel segno

della tradizione

Area Vitata 11 ha.

5,5 ha a Pinot Noir

4,5 ha a Chardonnay

1,0 ha a Aligotè Passetoutgrain

Viti di 84/20 anni, selezione massale

Ceppi per ettaro 10.000

Resa 40/45 hl/ha

Bottiglie anno: 55.000

AGRICOLTURA RAGIONATA

Jean e Gilles Lafouges, eredi di una famiglia di vignerons dal 1850, oggi continuano la tradizione e con passione coltivano 11 ettari essenzialmente situati nella appellation Auxey Duresses. In bianco due parcelle confinanti Meursault, Les Boutonniers e Les Hautès che danno vini eleganti e profumati con la caratteristica nota minerale di Auxey Duresses ed un Maursault Les Meix-Chavaux V. In rosso sia il village che quattro 1 er cru di climats diffrenti Les Ecusseaux, il più fruttato, Le Climat du Val, La Chapelle (monopole familial) il più strutturato, Les Duresseses ed un Pommard 1er cru Les Chanlins.

La vendemmia viene effettuata manualmente, i grappoli vengono selezionati e dopo la fermentazione i vini fanno un affinamento in botte per almeno un anno e mezzo prima di essere messi in bottiglia.
AUXEY DURESSES LES BOUTONNIERS

100% Chardonnay.

Viti di 40 anni.
12 mesi in barrique, 6 mesi in vasca.
5.600 bottiglie.
Edonistico
Di colore giallo paglierino con riflessi dorati, avvolge il naso con spiccati sentori di pera e limone,latte di mandorla seguiti da note di frutta secca ed erbe aromatiche, in bocca è rotondo e delicato con un finale minerale accattivante
Ottimo per l’aperitivo e pesci e verdure grigliate.
 

MEURSAULT LES MIEX CHAVAUX

100% Chardonnay
Viti di 60 anni.
12 mesi in barrique, 6 mesi in vasca.
4.500 bottiglie.
Intrigante
Di colore giallo paglierino con riflessi oro-verdolini, intriga al naso con la sua grande dinamicità, dai fiori bianchi si passa alla albicocca poi accenni mandorlati e fumé, in bocca ampio, elegante e molto persistente, chiude con una bella sapidità.
Da abbinare con pesci crostacei o carni bianche in salsa.
 

AUXEY DURESSES 1er Cru LA CHAPELLE

100% Chardonnay.
Viti di 60/20 anni.
12 mesi in barrique, 6 mesi in vasca.
4.500 bottiglie.
Appagante
Di colore rosso rubino piuttosto carico con sfumature granata, si presenta al naso con sentori di frutti rossi, ciliegia e note speziate, emergono poi cenni di menta e altre erbe aromatiche, i tannini sono fini ed eleganti, buona la struttura senza risultare mai pesante.
Da abbinar a formaggi e salumi e sulle carni bianche, pollo e coniglio.

POMMARD 1er Cru LES CHANLINS

100% Pinot Noir.
Viti di 50 anni.
15 mesi in barrique, uve non diraspate non filtrato.   
1.800 bottiglie.
Misterioso
Di bel colore rosso rubino, si presenta al naso con sentori floreali , di fruttini neri e di spezie orientali, per chiudere con una nota di liquerizia, di bella struttura, elegante con tannini vellutati e leggermente dolci ben legati alla mineralità di base.
Da abbinare a carni rosse, agnello e cacciagione e formaggi saporiti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai all'inizio della pagina