Il vitigno è principalmente il Sauvignon blanc, circa il 75%, ed è presente anche il Pinot Noir, circa il 25%.

Nella AOC non esiste una classificazione ufficiale, per cui il vero Sancerre si identifica dalla scritta Appellation Sancerre Controllèe. Sulle mappe catastali sono evidenziate aree storicamente destinate a vigneto, e negli ultimi anni, come già succede a Chavignol, dove da sempre i Cotat propongono i loro vini legati alla denominazione delle vigne, i giovani produttori hanno cominciato a usare come marchio dei loro vini di punta la denominazione del vigneto. I principali lieu dits sono :

Les Monts Damnées

Clos la Neore

La Grande Cote

Le Cul de Beaujeu

Le Clos du Roy

Grand Marchand

Petit Chemarin

Grand Chemarin

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SANCERRE

 
 Pascal Cotat  Sancerre
 CHAVIGNOL
 Thomas Labaille  Chavignol
 Edmond Vatan  Chavignol
 BUE'
 Vincent Pinard  Buè
   
   
 
   
   
   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai all'inizio della pagina